Archivio news

  • Sensibilizzare significa piantare semi!

    17 gennaio 2018 - La campagna di sensibilizzazione di Stop Tratta in Ghana non potrebbe proseguire senza il significativo apporto delle civiliste Anna e Esther che sono impegnate a far conoscere i rischi dell'immigrazione irregolare. Nel breve resoconto che segue ci raccontano come si svolge un evento di sensibilizzazione e quali sono le sensazioni che si provano a parlare di temi estremamente importanti ad un pubblico molto ampio.

  • Ecco come il tuo voto può migliorare il futuro di giovani palestinesi

    19 gennaio 2017 - Votando l'iniziativa VIS “Doniamo alle nuove generazioni in Palestina un futuro migliore” sulla piattaforma IlMioDono-Unicredit puoi davvero fare la differenza. Grazie al programma N.O.I. Giovani in Palestina, a cui l’iniziativa è collegata, la vita di Jamal è già cambiata. Leggi la sua storia e Vota per cambiare la vita di altri giovani palestinesi. Basta 1 click.

     

  • La parola agli studenti: Intervista a Matteo Marullo Reedtz, studente del corso on line in Ambiente e Cooperazione Internazionale, edizione 2017

    17 gennaio 2018 - Abbiamo fatto qualche domanda a Matteo, ex-studente del corso on line in Ambiente e Cooperazione internazionale, per comprendere meglio la sua esperienza e quanto questo corso sia stato utile all’aggiornamento del suo profilo professionale di esperto ambientale.

     

    Hai partecipato all’edizione 2017 del corso online VIS “Ambiente e Cooperazione Internazionale”, con le sue molteplici componenti lezioni d’aula virtuale / laboratori / esercitazioni di gruppo / workshop finale a Roma. Per quale motivo hai deciso di iscriverti?

     

  • La parola agli studenti: Intervista a Domenico Marchese, studente del corso on line in Ambiente e Cooperazione Internazionale, edizione 2017

    16 gennaio 2018 - Abbiamo fatto qualche domanda a Domenico, ex-studente del corso on line in Ambiente e Cooperazione internazionale, per comprendere meglio la sua esperienza e quanto questo corso sia stato utile all’aggiornamento del suo profilo professionale, in quanto esperto in ambiente e relazioni internazionali:

     

    Hai partecipato all’edizione 2017 del corso online VIS “Ambiente e Cooperazione Internazionale”, con le sue molteplici componenti lezioni d’aula virtuale / laboratori / esercitazioni di gruppo / workshop finale a Roma. Per quale motivo hai deciso di iscriverti? Quali sono state le caratteristiche del percorso formativo che ti hanno colpito?

  • Vita da volontario: una lettera dall'Africa!

    Com’è la vita quotidiana di un volontario in Africa? Quali sono i ritmi e come vivono la quotidianità così lontani da casa e impegnati in un lavoro che pervade ogni minuto della loro giornata. Le lettere dei volontari, come quella che pubblichiamo qui di seguito, che periodicamente ci arrivano riescono a farci capire meglio com’è la vita del volontario.

    Questa è la testimonianza dal campo di Rula e Gianni, volontari VIS in Etiopia.

  • Giornata mondiale del migrante e del rifugiato, Nico Lotta: "La strada è aiutare a scegliere se restare o partire"

    14 gennaio 2018 - Oggi è la giornata mondiale del migrante e del rifugiato. Nell’anno appena trascorso si sono susseguite senza sosta notizie su questi grandi movimenti di popoli che hanno interessato ogni parte del mondo. Purtroppo il 2018 è iniziato con l’ennesima tragedia dell’emigrazione, nel naufragio dell’Epifania hanno perso la vita a decine di persone in cerca di un futuro migliore. 
    “Tragedie come queste devono farci capire che ancora troppo poco è stato fatto per mettere in sicurezza chi sceglie, o è costretto a scegliere, di lasciare la propria terra” – dice il Presidente del VIS Nico Lotta. 

  • La parola agli studenti: intervista a Francesca Cantu’, studentessa del corso on line in Ambiente e Cooperazione Internazionale, edizione 2017

    Abbiamo fatto qualche domanda a Francesca, ex-studentessa del corso on line in Ambiente e Cooperazione internazionale, per comprendere meglio la sua esperienza e quanto questo corso sia stato utile alla sua formazione di neo-laureata.

     

    Hai partecipato all’edizione 2017 del corso online VIS “Ambiente e Cooperazione Internazionale”, con le sue molteplici componenti lezioni d’aula virtuale / laboratori / esercitazioni di gruppo / workshop finale a Roma. Per quale motivo hai deciso di iscriverti? Quali sono state le caratteristiche del percorso formativo che ti hanno colpito?

  • A North Nkoranza ogni famiglia conosce la migrazione

    11 gennaio 2018 - La campagna di sensibilizzazione e informazione di Stop Tratta continua in Ghana con l'importante contributo delle nostre civiliste Anna ed Esther. Ecco una pagina del loro "diario" che parte dal drammatico "naufragio dell'Epifania" nel quale hanno trovato la morte più di 60 persone. 

  • "La nostra Africa" torna a Roma!

    9 gennaio 2018 - Venerdì 12 gennaio sarà presentato presso la “Biblioteca Nelson Mandela” di Roma il libro di poesie “βàà lóñ afrǐkà? - La nostra Africa” scritto dallo scrittore camerunense Ndjock Ngana e nato nell’ambito del progetto “Print Your Future”, che punta a sviluppare le competenze tecnico-professionali dei lavoratori etiopi nel settore delle arti grafiche.

  • "Fermare la migrazione dal Niger con controlli militari è solo un'illusione"

    9 gennaio 2018 - Il 3 gennaio scorso il ministro degli Esteri Angelino Alfano ha inaugurato l’ambasciata italiana a Niamey in Niger, la prima in tutto il Sahel. Congiuntamente è stato annunciato che il 40% di tutte le risorse economiche che l’Italia stanzierà per lo sviluppo del continente africano saranno destinate proprio al Niger. L’interesse dell’Italia nei confronti della Regione del Sahel è un’importante novità.

    Di tutto questo Barbara Terenzi, Coordinator Human Rights & Advocacy Office del VIS, ne ha parlato con la Radio della BBC World.

Pagine