vislogo2.gif (2833 byte) 

nero.jpg (12406 byte)SOSTEGNI E GEMELLAGGI

Torna alla pagina principale

home1.gif (6203 byte)

teacher-group.gif (3768 byte)Benvenuti nella'area sostegni e gemellaggi del sito VOLINT!

Il VIS fa il suo ingresso nelle scuole italiane e offre a tutti, insegnanti e studenti, una straordinaria opportunità formativa: il gemellaggio di una classe del Sud del Mondo oppure il sostegno a un progetto.

teacher.jpg (14128 byte)

Desideri sapere qualche cosa di più su:

pulsante lampeggiante.gif (995 byte) come gemellare la propria classe con una classe del Sud?

pulsante lampeggiante.gif (995 byte) come sostenere un progetto nel Sud?

pulsante lampeggiante.gif (995 byte) tabella dei gemellaggi in corso

Vuoi conoscere meglio le iniziative del VIS nel campo della didattica? Ti invitiamo nell'area delle:

pulsante lampeggiante.gif (995 byte) risorse didattiche

sostegno.jpg (22515 byte)

Il VIS, al fine di rendere più ampia la scelta di scuole dei paesi poveri con cui gemellarsi, si avvale della collaborazione dell'OPAM - Opera di Promozione dell'Alfabetizzazione nel Mondo, grazie alla quale sarà possibile attivare gemellaggi anche dove il VIS non è presente con progetti di sviluppo.

opam.gif (4081 byte)

pulsante lampeggiante.gif (995 byte) Perché gemellarsi con gli studenti del Sud del Mondo? Perché vogliamo entrare in contatto con popoli diversi e avvicinarci a loro gettando ponti di solidarietà concreta.  Oggi possiamo guardare i problemi dei Paesi del Sud del Mondo attraverso i loro stessi occhi: Internet ci offre gli strumenti tecnologici mentre il VIS mette a disposizione la sua più che decennale esperienza nell'ambito della cooperazione internazionale, con una vasta rete di scuole di ogni ordine e grado in ben 129 diversi Paesi.

pulsante lampeggiante.gif (995 byte) Per gli studenti italiani si tratta di un'occasione di crescita irripetibile: partecipare concretamente alla vita degli studenti di una classe del Sud del Mondo, condividere le loro esperienze quotidiane e le loro speranze di una vita migliore.

pulsante lampeggiante.gif (995 byte) Per gli insegnanti italiani è, finalmente, un'occasione per parlare di differenze culturali senza astrazioni ma facendole sperimentare direttamente ai propri studenti.

pulsante lampeggiante.gif (995 byte) IMPORTANTE: Per ogni contributo versato dalla scuola italiana a favore della scuola del sud del mondo, il VIS si impegna a versare, come segno di ulteriore solidarietà, sempre a favore della medesima scuola, una cifra identica fino ad un massimo, per il VIS, di € 500. Il VIS invierà prontamente alla scuola italiana copia del bonifico effettuato.

 

GEMELLAGGIO

Il gemellaggio con una classe di studenti del Sud del Mondo richiede che venga compilato un apposito modulo, con alcune informazioni essenziali sul tipo di scuola, l'età degli studenti, la lingua straniera parlata, l'area geografica di preferenza. Il VIS provvederà a fare l'abbinamento, scegliendo la classe più adatta all'interno della vasta rete di scuole con cui è in contatto, in 129 paesi diversi.

Il gemellaggio comporta una collaborazione attiva tra le due classi, che si impegnano a scambiarsi, periodicamente, fotografie, testi o disegni elaborati dai ragazzi, informazioni di vita quotidiana, notizie sulla propria realtà socioculturale, osservata, naturalmente, con lo sguardo degli studenti....

Il gemellaggio può anche essere l'occasione per compiere un atto di solidarietà economica.
Il versamento di un contributo, volontario e libero, da parte delle scuole italiane, aiuterà gli studenti del sud del mondo a sostenere la propria normale vita scolastica.
Ricordiamo infatti che, in molti paesi del Sud del Mondo, tanti giovani non possono permettersi di studiare perché non hanno i mezzi sufficienti per pagare la retta scolastica e le spese per la didattica.

Per effettuare il gemellaggio occorre compiere i seguenti passi:

1. Leggere la pagina sul significato del gemellaggio

2. Leggere come funziona concretamente il gemellaggio

3. Scaricare e compilare la scheda di partecipazione al gemellaggio

torna su.gif (1306 byte) Torna a inizio pagina

SOSTEGNO

Il sostegno a distanza di una classe del Sud del Mondo comporta la partecipazione economica ad un progetto di cooperazione, che riguarda direttamente la vita degli studenti di un paesi povero.

Il sostegno è meno impegnativo del gemellaggio, perché non richiede uno scambio periodico di materiale: tuttavia, coloro che effettuano il sostegno di un progetto riceveranno regolarmente dei resoconti sulle attività che sono state realizzate con il contributo versato, accompagnati anche da documentazione descrittiva e fotografica. Inoltre, sul sito Volint, vengono pubblicati continuamente aggiornamenti relativi al progredire dell'iniziativa.

torna su.gif (1306 byte) Torna a inizio pagina

Per avere maggiori informazioni sul VIS, clicca qui.


Pagine Web realizzate da GianMarco Schiesaro