vislogo2.gif (2833 byte) 

"Un percorso di sviluppo umano"

Come promuovere una cultura della cooperazione e della solidarietà internazionale

Torna alla pagina precedente

Scheda ideata ed elaborata da Luca Cristaldi - Responsabile Educazione allo Sviluppo del VIS.
pulsante lampeggiante.gif (995 byte) Presentazione

pulsante lampeggiante.gif (995 byte) Introduzione

pulsante lampeggiante.gif (995 byte) Incontro 1: Interdipendenza e Globalizzazione

pulsante lampeggiante.gif (995 byte) Incontro 2: Sviluppo Sostenibile

pulsante lampeggiante.gif (995 byte) Incontro 3: il Consumo Critico

pulsante lampeggiante.gif (995 byte) Incontro 4: il Commercio Equo e Solidale

pulsante lampeggiante.gif (995 byte) Incontro 5: il Debito Estero dei Paesi del Sud del Mondo

pulsante lampeggiante.gif (995 byte) Incontro 6: lo Sviluppo Umano

 

usesco1.jpg (1642 byte)Quinto Incontro

debito.jpg (25730 byte)

Il Debito Estero dei Paesi del Sud del mondo

 Temi

Come nasce il debito
Le conseguenze del Debito
Valutazione conclusiva

 

Come nasce il debito

Premessa

Ai ragazzi saranno consegnati dei fogli contenenti la descrizione essenziale dei personaggi che dovranno interpretare. Quando la narrazione lo richiederà i ragazzi verranno invitati ad inscenare i loro personaggi di fronte ai compagni.

Inizio

Il percorso viene introdotto da una breve spiegazione sul significato dell’espressione "debito estero" e da un gioco mirato a sciogliere i comportamenti dei ragazzi di fronte al pubblico formato dall’animatore e dai loro compagni.

 

giochi.gif (2873 byte) Gioco corporeo: descrivi l’umore

Il gioco è semplicissimo: si tratta di descrivere con il corpo l’umore del compagno che ci precede.

Interpretazione

E’ un gioco che serve fondamentalmente a rompere il ghiaccio e ad iniziare il percorso con il sorriso sulle labbra.

 Vengono quindi illustrati le diverse fasi storiche del debito: la sua nascita, la sua crescita esponenziale ed i possibili scenari futuri, sottolineando questi punti:

  • La crisi petrolifera, cause e conseguenze

Si porrà l’accento soprattutto sulle dinamiche che hanno reso necessario l’aumento dei prezzi del petrolio, gli aumenti di liquidità a disposizione delle banche che hanno fatto seguito alla crisi petrolifera e le modalità di erogazione dei prestiti che hanno reso conveniente, per le medesime banche, una politica di "denaro facile" nei confronti dei paesi allora denominati "Terzo Mondo". Per ulteriori approfondimenti, consultare il dossier "Debito" della sezione "Risorse Didattiche.

  • Come sono stati spesi i soldi, chi ci ha guadagnato e chi ci ha rimesso.

Trattazione dettagliata delle principali voci di "spreco" del denaro ottenuto in prestito (armi, tangenti, opere errate o non completate), che evidenzia come questi sprechi risultino utili proprio ai Paesi creditori, che si trovano a poter richiedere la restituzione di somme che, di fatto, non hanno mai dovuto prestare. Per ulteriori approfondimenti, consultare il dossier "Debito"  della sezione "Risorse Didattiche.

 

giochi.gif (2873 byte) Gioco di improvvisazione

Per meglio far capire come nasce e qual è il significato del debito estero, alcuni ragazzi (scelti a caso) si immedesimeranno in:

1) un dittatore di un Paese in Via di Sviluppo a cui la Banca offrirà dei soldi in prestito per il suo paese. Il dittatore potrà prendere qualsiasi decisione e in nessun caso qualcuno potrà accusarlo a causa del suo comportamento né riceverà lodi da nessuno.


2) un rappresentante una Banca, con lo scopo di prestare più soldi che possibile ad un Paese in Via di Sviluppo, sapendo che non li potrà restituire. Quindi dovrà anche:

  • convincere il capo di quel paese ad accettare i suoi soldi;
  • convincerlo a spendere tutti i suoi soldi nel suo paese.

Interpretazione

Se i ragazzi riescono ad entrare nei personaggi, il gioco metterà chiaramente in evidenza la posizione di forza della banca rispetto al Paese povero, i meccanismi di corruzione, il meccanismo perverso di ritorno dei soldi ai paesi ricchi.

su.gif (286 byte)

 

Le conseguenze del Debito

Si prosegue l’illustrazione del problema, sottolineando come cresce il debito e quali sono le sue conseguenze. E’ necessario rendere evidenti alcuni degli elementi che influenzano il peso della restituzione di un prestito: breve/lungo periodo di restituzione; livello dei tassi d’interesse e loro rinegoziazione a debito erogato; rapporti tra il valore reale del debito ed il valore della moneta in cui è espresso; il comportamento delle banche private; modalità di conversione del debito in "natura", "sviluppo" e azioni. Per ulteriori approfondimenti, consultare il dossier "Debito"  della sezione "Risorse Didattiche.

 

giochi.gif (2873 byte) Secondo gioco di Improvvisazione

Alcuni ragazzi (scelti a caso) si immedesimeranno in:

  • un rappresentante di un Paese in Via di Sviluppo che ha bisogno di una proroga del prestito, (cercherà di spiegare alla Banca perché non può restituire i soldi, facendo attenzione a non venire imbrogliato attraverso un aumento dei prossimi pagamenti).
  • un rappresentante una Banca privata, a cui un Paese in Via di Sviluppo chiederà una proroga del prestito (proroga che verrà concessa, ma per salvare la faccia con i suoi azionisti dovrà cercare di guadagnarci qualcosa.

Interpretazione

Anche in questo caso, il gioco permette di evidenziare i meccanismi perversi di moltiplicazione del debito e di guadagno per il Nord del mondo.

 

La parte conclusiva del percorso è dedicata ai possibili scenari futuri legati al debito ed alle soluzioni che da parti diverse vi vengono proposte: politiche di aggiustamento strutturale del F.M.I; campagne per la cancellazione del debito, ecc. Per ulteriori approfondimenti, consultare il dossier "Debito"  della sezione "Risorse Didattiche.

su.gif (286 byte)

 

Valutazione conclusiva

Per una verifica finale dell’incontro, proponiamo un piccolo test di verifica.

  • Dai una definizione di Debito estero
  • Come nasce il debito dei PVS?
  • Quali sono i protagonisti del Debito?
  • Quali sono i meccanismi di moltiplicazione del Debito?
  • Come sono stati utilizzati i prestiti?
  • Quali sono le conseguenze sulla popolazione del Debito?
  • Quali iniziative ci sono in atto?
  • Ti è piaciuto questo incontro? Perché?

su.gif (286 byte)