Archivio news

  • Roma il 12 e 13 settembre: “Conferenza Nazionale sui cambiamenti climatici”

    Il 12 e 13 settembre 2007 si terrà la Conferenza Nazionale sui cambiamenti climatici presso la sede nazionale della FAO.

    Il clima sta cambiando in tutto il mondo. In alcuni Paesi, le istituzioni e le società si stanno attrezzando per affrontare questa sfida. Si tende a mettere in campo politiche di riduzione delle emissioni dei gas che alzano la febbre della Terra, avviando l’adeguamento delle strutture e degli stili di vita ai cambiamenti dell’ambiente e del territorio che inevitabilmente ci saranno.

  • PVS: partnership Internazionale "Per salvare milione di vite umane in Africa e Asia"

    Sette Paesi in via di sviluppo in Africa e Asia saranno i primi a prendere parte alla nascita di una campagna globale di salute pubblica, Internationale health partnership, finalizzata a sostenere più efficacemente le necessità degli Stati più bisognosi. I ministri della Salute del Burundi, Etiopia, Kenia, Mozambico, Zambia, Cambogia e Nepal parteciperanno al lancio dell’iniziativa mercoledì assieme a Gordon Brown, promotore dell’iniziativa. Il primo ministro britannico e il cancelliere tedesco Angela Merkel avevano annunciato la creazione dell’International health partnership in un incontro tenutosi a Londra il mese scorso.

  • Repubblica Democratica del Congo: si aggrava l’emergenza sfollati nel Nord Kivu

    Migliaia di sfollati interni stanno fuggendo dal Nord Kivu, nella parte orientale della Repubblica Democratica del Congo, a causa dell'aumento delle tensioni nell'area. Lo dimostra la situazione a circa 15 chilometri ad ovest della capitale Goma, dove la popolazione del campo di Mugunga è raddoppiata nel corso delle ultime tre settimane.

    L'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) esprime crescente preoccupazione per la spirale di esodi e atrocità attualmente in corso, che potrebbe portare a disastrose conseguenze dal punto di vista umanitario e dei diritti umani.

  • 8 settembre 2007: L’istruzione è un diritto fondamentale - Giornata Mondiale per l’Istruzione

    L’istruzione è un diritto fondamentale che deve essere garantito a tutti i bambini del mondo. E’ la chiave dello sviluppo umano di tutte le popolazioni. Senza istruzione non c’è futuro per un popolo, non ci può essere sviluppo, non c’è giustizia, non c’è pace. Un bambino senza istruzione ha meno probabilità degli altri suoi coetanei del “Nord” del mondo di poter accedere ad un futuro migliore, ad una vita “sostenibile”.

    L’istruzione è una componente fondamentale della lotta alla povertà.

  • Una esperienza nella regione amazzonica brasiliana

    Era mattina molto presto quando un gruppo di sette italiani lasciavano la ridente Sao Gabriel de Cachoeira, città di piu di 240 anni situata ad appena 29 km a sud dalla linea dell'equatore. Destinazione? A tre ore di jeep in una strada bucherellata e pantanosa e sei di “Voadeira” (barca di alluminio di sette metri, con motore a poppa) avremmo raggiunto la missione salesiana di Maturaca.

  • VIII° edizione del Master di primo livello “Immigrazione - Fenomeni migratori e trasformazioni sociali”

    Il Dipartimento di Filosofia e Teoria delle Scienze, dell’Università Ca' Foscari di Venezia, ha riaperto le iscrizioni per l’ottava edizione del Master Universitario di primo livello “Immigrazione - Fenomeni migratori e trasformazioni sociali”.

    Il master sull'Immigrazione all'Università di Venezia, nasce nel 1999 come risposta alla crescente domanda di comprensione, analisi e formazione generata dai fenomeni migratori e dai processi a questi correlati.

  • Primo centro italiano rifugiati

    Dopo l’accordo tra il Ministro dell’Interno Giulio Amanto e il Sindaco di Roma Walter Veltroni, sono partiti i primi lavori per la realizzazione del primo centro polifunzionale per 400 immigrati richiedenti asilo, rifugiati e sotto protezione umanitaria. L’inaugurazione è prevista per il prossimo mese di ottobre a Boccea, in zona Casalotti.

  • “Globalizzazione e libertà religiosa: il rispetto dei diritti umani e delle diverse culture”

    Si è svolta a Verbania Pallanza, sul lago Maggiore, dal 18 al 25 agosto, la XVIII edizione della Settimana di Educazione alla Mondialità, momento di alto spessore formativo, organizzata ogni anno dal VIS – Volontariato Internazionale per lo Sviluppo.

  • Non solo commercio: quando dei “cervelli” si fa ricchezza

    Dopo aver destabilizzato tutti i mercati mondiali con la sua merce a basso costo, l’Oriente torna a farsi sentire.Non stiamo parlando più della Cina dalle T-shirt a 2 euro o dalle borse di imitazione a 5 ma di un paese che sta cambiando faccia puntando sulla risorsa più grande che possiede: la nuova generazione.

  • Violenza in Timor Est. Comunità salesiane bersaglio delle violenze

    Da quando il presidente Jose Ramos-Horta ha nominato premier Xanana Gusmao, eroe dell'indipendenza dell'Indonesia e primo presidente del Paese, a Timor Est è scoppiata di nuovo la violenza.

    Un convoglio dell'Onu è stato attaccato a sassate da centinaia di manifestanti. Inoltre, nella città di Viqueque sono stati incendiati un autobus e due abitazioni private costringendo ai residenti a fuggire nelle montagne.

Pagine