Archivio news

  • Riprende l’appuntamento del VIS con la seconda unità tematica del Corso di Educazione alla Mondialità e al Volontariato Internaz

    EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA' (15 gennaio) - Ogni lunedì sera dalle 19.30 alle 22.30 riprende l’appuntamento del VIS con la seconda unità tematica dell’edizione 2006/2007 del Corso di Educazione alla Mondialità e al Volontariato Internazionale.

     

    Si tratterà come sempre di incontri aperti a tutti e completamente gratuiti: solo per il rilascio di un attestato finale sarà richiesto il versamento di un piccolo contributo-spese.

    Numerosi i temi che verranno trattati da gennaio a marzo: sviluppo umano, giustizia internazionale, accesso alle risorse e ai beni comuni. Il cammino di formazione al volontariato sarà arricchito da conferenze di relatori esperti del settore, giornate di approfondimento e tavole rotonde.

  • La privatizzazione delle risorse idriche costituisce una minaccia alla democraticità dell'accesso all'acqua potabile

    DIRITI UMANI (9 gennaio) L’impoverimento dei bacini idrici naturali e la ricorrente siccità, che non colpisce più solo il Sud del mondo ma che è entrata con prepotenza nella realtà di molti dei paesi così detti “occidentalzzati”, sta portando ancora una volta il tema acqua al centro di forti pressioni di carattere politico e sociale.
     
    La notizia boom arriva dal Nord industrializzato: il sindaco di Milano, Letizia Moratti, vorrebbe vendere il pacchetto azionario pubblico della MM, che gestisce attualmente il servizio idrico, alla AEM, una Spa in gran parte già privatizzata.

  • Vittoria per i diritti umani in Argentina Dopo più di 20 anni i giovani desaparecidos tornano a parlare

    ARGENTINA (8 gennaio) - Luís Gerez, 51 anni, muratore, testimone chiave nei processi per le violazioni dei diritti umani compiute durante la dittatura militare in Argentina, era stato sequestrato la scorsa settimana nel nord del Gran Buenos Aires.

    Lo avevano incappucciato e rapito mentre usciva da casa di un amico per andare a comprare la carne per l'asado.

  • Calendario AMVIS Sicilia: il “gioco dei bambini” è il tema scelto per le pagine del nuovo calendario, il cui ricavato sarà utili

    AMVIS (12 gennaio) - “Vorremmo vederli così questi bambini. Dinanzi ai dati scoraggianti dell’alto tasso di lavoro minorile – per non dire di sfruttamento – che ogni anno ci giungono dai paesi poveri, noi preferiamo vederli giocare”.
    Quest’anno l’AMVIS Sicilia ha scelto il gioco, il gioco dei bambini di ogni dove, come tema del calendario 2007.

  • Trenta Ore per la Vita lancia una clamorosa asta di beneficienza su Ebay!

    TRENTA ORE PER LA VITA (5 gennaio) - Il 3 dicembre scorso il Principe Alberto di Monaco ha autografato una copia del libro “Il mondo dei Contrari” durante la cerimonia inaugurale per l’apertura del Centro di accoglienza residenziale per minori e orfani dello tsunami  nell’isola dell’arcipelago indonesiano di Nias.

     

    Il progetto è infatti stato realizzato grazie alla raccolta fondi promossa dal VIS e sostenuta dal settimanale del Corriere della Sera - Io Donna e al generoso finanziamento offerto dall’Association Monaco Asie, di cui il Principe Alberto è presidente onorario.

  • Gas serra: incombente minaccia o retaggio del passato?

    AMBIENTE (4 gennaio) - I gas serra potrebbero non essere un problema. La buona notizia sta iniziando a fare il giro del mondo: dall’America al Canada, dalla Gran Bretagna all'Olanda, dalla Danimarca alla Norvegia.

    Abbattere le emissioni mefitiche della CO2 con cui avveleniamo l'aria e i nostri polmoni attraverso la combustione di combustibili fossili potrebbe diventare realtà.
    Il vaso di Pandora si chiamerebbe Ccs, "carbon capture and storage": cattura e stoccaggio dell'anidride carbonica.

  • Europa dell'est: concluso il quinto allargamento dell’Unione Europea

    UNIONE EUROPEA (2 Gennaio) -  Con l’ingresso di Bulgaria e Romania, si è completato il quinto allargamento dell’Unione Europea, iniziato dopo la fine della guerra fredda e culminato, nel maggio 2004, con l’adesione di dieci nuovi Stati membri appartenenti prevalentemente all’Europa centrale e orientale. Il presidente Barroso, durante le conclusioni del Consiglio dei Capi di Stato e di Governo tenutosi a Bruxelles nei giorni 14-15 dicembre, ha detto: …”L’ingresso della Bulgaria e della Romania nell’Ue completa la quinta fase di un allargamento che ha pacificamente riunito l’Europa dell’est e l’Europa dell’ovest”.

  • Richiesta dell’Italia alle Nazioni Unite: "Moratoria sulla pena di morte"

    PENA DI MORTE (3 gennaio) - L'ambasciatore italiano alle Nazioni Unite, Marcello Spatafora, ha consegnato ufficialmente la richiesta dell'esecutivo Prodi sulla sospensione universale delle pene capitali. La richiesta formale dell'Italia al presidente del Consiglio di Sicurezza dell'Onu, il russo Vitaly Churkin, è avvenuta durante la prima giornata di lavoro dell’Italia come membro non permanente del Consiglio.

  • Il messaggio del Papa in occasione della Giornata Mondiale della Pace che avrà luogo l'1 gennaio 2007

    Il primo gennaio 2007 avrà luogo la giornata MONDIALE DELLA PACE.

    Molti i temi toccati da Papa Benedetto XVI che dedica il suo intervento di quest’anno a «La persona umana, cuore della pace». Papa Ratzinger dedica attenzione a tematiche fondamentali del nostro tempo con grande forza ed energia.

  • Continuano i violenti combattimenti tra le Corti islamiche e l'esercito etiopico

    Continuano senza sosta ormai da dieci giorni i violenti combattimenti in Somalia tra le milizie delle Corti islamiche e le truppe governative, appoggiate dall’esercito etiopico.

    Le milizie islamiche hanno annunciato oggi la ritirata dalla capitale somala dopo l’entrata senza colpo ferire delle truppe governative ed etiopiche e la pressa di controllo dei principali edifici governativi.

Pagine