LA CONCEPT NOTE

 

 

PRESENTAZIONE

La Concept note è un formulario di progetto, molto simile ad un abstract, attraverso cui sempre più spesso la Commissione europea ed i principali donor internazionali valutano e pre-selezionano le idee di progetto in vista del loro futuro finanziamento. L’idea di prevedere una prima fase di pre-selezione attraverso lo sviluppo e l’invio di abstract di progetto nasce dall’esigenza, soprattutto da parte dell’ente finanziatore in conseguenza di un numero sempre maggiore di candidature pervenute negli ultimi anni all’interno dei diversi bandi, di capire e valutare, prima ancora della qualità e della consistenza del design progettuale, quali proposte: 1. Rispondono in maniera adeguata (consistent) e pertinente (relevant) alle priorità, agli obiettivi “politici” del bando e ai bisogni evidenziati in riferimento ai beneficiari; 2. Produrranno risultati in linea con le attese dell’ente donatore e, insieme alle altre iniziative finanziate, altrettanto pertinenti, contribuiranno a generare l’impatto atteso.

Da una parte, è innegabile il fatto che la concept note, costituisca un vantaggio ed un risparmio in termini di tempo tanto per l’ente donatore quanto per l’ente proponente; d’altra parte, riuscire a condensare in 4-5 pagine tutte le informazioni utili a dimostrare chiaramente al valutatore tutto il valore aggiunto di una proposta progettuale non è compito facile, soprattutto in conseguenza dell’elevato numero di proposte che perverranno in questa fase, preliminare ma determinante: occorre scegliere bene i termini, esprimere i concetti in maniera chiara e strategica, spesso non nella propria lingua, e riuscire a capire come rispondere alle attese degli enti finanziatori.

E’ questo il principale motivo per cui, anche in presenza di un progetto valido e di qualità, sarà soprattutto la capacità da parte dell’ente proponente di descrivere in maniera chiara ed esaustiva come la propria proposta risponda in maniera adeguata alle attese del donatore a risulterà determinante per la pre-selezione delle candidature e per il futuro finanziamento del progetto.

Il corso ha appunto come obiettivo quello di fornire competenze tecniche e buone pratiche progettuali utili alla strutturazione di concept note di qualità, in grado cioè di presentare l’idea progettuale in maniera strategica ed in linea con le attese del donatore, e ad aumentare le possibilità di finanziamento da parte delle organizzazioni proponenti.

 

OBIETTIVI FORMATIVI

Il percorso intende fornire competenze tecniche e progettuali, utili a sviluppare una concept note di qualità e ad aumentare le possibilità di finanziamento e accesso ai fondi comunitari. Allo stesso tempo aiuta il corsista a costruire un vocabolario tecnico specifico utile nell’ambito della progettazione.

In particolare:

- Verrà fornito un approfondimento sulle modalità di stesura di una Concept note, o nota succinta di progetto, considerata ormai una procedura standard che si focalizza sulla pertinenza del progetto in riferimento agli obiettivi del bando.

- Verranno analizzate buone pratiche e casi studio di Concept note presentate dal VIS e, attraverso la realizzazione di un laboratorio di progettazione con la presenza “live” del docente e di un project work finale, si procederà alla valutazione condivisa di concept note semistrutturate e alla stesura di documenti di progetto ex novo.

 

Costituiranno materiali di riferimento: slide del docente; formulari dell’Unione Europea e dei principali donor internazionali (concept note e full application); case study formulari presentati dal VIS a valere su programmi di cooperazione internazionale.

 

TARGET

Il corso si rivolge a tutti coloro che desiderano perfezionare la loro capacità di redigere la concept note di un progetto, analizzandone i contenuti e traducendoli in un linguaggio chiaro ed esaustivo capace di rispondere alle esigenze del donatore.

 

DOCENTE


Esperto di politiche europee nei settori formazione professionale e cooperazione allo sviluppo, e senior EU program manager, Ivan Toscano dal 2005 è Desk Officer progetti UE del VIS e dal 2007 Coordinatore nazionale per la progettazione europea della Federazione CNOS-FAP. Dal 2009 è docente e lecturer in lingua italiana e inglese di moduli inerenti la progettazione e la gestione di progetti nazionali, europei e internazionali all'interno di percorsi di formazione continua, universitari e post-graduate, tra cui il Master internazionale di Secondo Livello “Cooperation and Development” organizzato dallo IUSS di Pavia, ed il Master in PCM della LUISS Business School di Roma.

 

PROGRAMMA: 


2 Luglio 2020, 15.00 – 19.00*

Plenaria: presentazione buone pratiche sulla Concept Note. Introduzione all’esercitazione e formazione dei gruppi

*questa lezione si terrà attraverso la piattaforma Zoom

 

3 Luglio 2020, 15.00 – 19.00*

Lavori in gruppo: realizzazione della prova, valutazione e revisione concept notes emi-strutturate

Plenaria: restituzione, valutazione incrociata della prova, sessione Questions and Answers. Assegnazione Project work

*questa lezione si terrà attraverso la piattaforma Zoom

 

3 -10 Luglio 2020*

PROJECT WORK: realizzazione della prova richiesta dal docente e scrittura di uno o più paragrafi della concept note; tutoraggio off-line, valutazione e restituzione in piattaforma degli elaborati da parte del docente.

*questa settimana di project work si terrà attraverso la piattaforma Moodle in modalità asincrona, non in tempo reale. Questo permetterà ai corsisti di gestire il proprio tempo da dedicare al corso nel modo più proficuo per ciascuno.


 

TITOLO RILASCIATO:

Al termine del corso e dietro verifica dell’effettiva e attiva partecipazione al corso e consegna del project work, verrà rilasciato un attestato su “Redazione di una Concept Note” che certifica una formazione di 25 ore equivalenti.

 

COSTO:

  • Costo: 230 Euro
  • Costo riservato ad early booking (entro il 15 Giugno) e a coloro che hanno già frequentato un corso a pagamento dell'offerta formativa VIS: 205 Euro

 

ISCRIZIONE:

Per iscriverti al corso compila entro il 30 Giugno il form qui

 

SCOPRI TUTTI GLI ALTRI CORSI

 


Gli SMART TRAINING sono cosi online intensivi rivolti a tutti coloro che desiderano approfondire e perfezionare, in maniera pratica e intensiva, la conoscenza e la capacità di redigere la Concept Note di un progetto.

Le lezioni saranno erogate in modalità web-live nei giorni e orari indicati sul programma attraverso il software Zoom: sarà possibile perciò interagire con il docente, porre domande e condividere commenti in diretta. Durante le ore di lezione si alterneranno momenti di lezione frontale con momenti di esercitazioni pratiche guidate dal docente che prevederanno la divisione in piccoli gruppi seguiti ancora da sessioni di restituzione in plenaria. 

Il Project Work invece verrà gestito, in modalità asincrona, attraverso la piattaforma Moodle all’interno della quale verranno caricati tutti i materiali didattici e ci sarà uno spazio utile al lavoro e alla condivisione tra gli studenti.

REQUISITI PER POTER PARTECIPARE è necessario avere un computer, una buona connessione internet e una buona conoscenza della lingua inglese.