• warning: stristr(): Empty delimiter in /var/www/clients/client1/web1/web/vis/includes/common.inc(1762) : eval()'d code on line 39.
  • warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/clients/client1/web1/web/vis/includes/common.inc(1762) : eval()'d code on line 22.
  • warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/clients/client1/web1/web/vis/includes/common.inc(1762) : eval()'d code on line 22.

Medici per i Diritti Umani

  • Sharebar
Figura richiesta: 
coordinatore territoriale
Destinazione: 
Firenze
Medu

 

Figura richiesta: 

 

COORDINATORE TERRITORIALE

Ruolo: coordinatore territoriale

Referente diretto nella struttura operativa: coordinatore generale

Luogo di lavoro attuale: Firenze

Data inizio rapporto: 1 maggio – 31 dicembre

Durata del contratto: part time, sostituzione di maternità 8 mesi

I candidati interessati possono inviare la propria candidatura inviando Curriculum Vitae e lettera di motivazione con l’autorizzazione al trattamento dei dati personali (D.Lgs 196/2003) all’indirizzo email: co-firenze@mediciperidirittiumani.org nazionale@mediciperidirittiumani.org entro e non oltre il 20 Febbraio 2017, specificando COORDINATORE TERRITORIALE (Contatteremo nell’arco di tre settimane successive alla data indicata come termine soltanto le persone invitate a colloquio. Purtroppo non sempre è possibile dare una risposta personale a tutti coloro che inviano la candidatura).

 

  1. Principali Obiettivi della figura:

 

Elenco Obiettivi:

  • Collabora con il coordinatore generale nell’esecuzione delle delibere dell’assemblea e del Consiglio Direttivo,
  • Partecipa all’azione di monitoraggio dell’andamento dell’associazione,
  • Gestisce l’attività amministrativa relativa alla sede territoriale cui è assegnato,
  • E’ il responsabile della cassa a disposizione della sua sede di assegnazione,
  • Predispone e trasmette al Coordinatore Generale quanto ciò comporti spesa, proposte di delibera sulle attività, i progetti, le iniziative dell’Associazione,
  • Coadiuva il Coordinatore generale nell’elaborazione delle strategie operative e nell’implementazione dei progetti ,
  • Individua canali di finanziamento per le attività locali dell’Associazione
  • Gestisce i tirocinanti/stagisti che svolgono l’attività di tirocinio presso la sua sede di assegnazione,
  • Può rappresentare l’associazione in contesti pubblici
  • Tiene i contatti con altre associazioni sul territorio della sede di assegnazione

Attività principali:

  1. Gestione generale dell’associazione.
    1. Assicura un monitoraggio costante del conseguimento degli obiettivi stabiliti per la sede territoriale nei piani strategici dell’associazione
    2. Collabora allo sviluppo della struttura operativa e della struttura associativa dell’organizzazione
  1. Pianificazione e monitoraggio dei progetti:
    1. Coadiuva il Coordinatore generale e i responsabili di progetto nella pianificazione delle  missioni esplorative e nella pianificazione e nella scrittura dei progetti
    2. Coadiuva il Coordinatore generale e i responsabili di progetto nella supervisione e monitoraggio dei progetti occupandosi in particolare della gestione logistica e amministrativa degli stessi,
    3. In collaborazione con i responsabili di progetto coordina i volontari impegnati nei progetti locali,
    4. Fa da raccordo fra progetti diversi anche a livello di esperienze effettuate,
  1. Segreteria, comunicazione e raccolta fondi:
    1. Mantiene aggiornato il data base dei volontari attivi nella sede cui è assegnato con la collaborazione dei responsabili di progetto.
    2. Collabora con il Desk raccolta fondi e comunicazione (RFC) nella promozione e ideazione di eventi di comunicazione e di raccolta fondi,
    3. Individua le iniziative territoriali alle quali l’associazione può partecipare per la comunicazione e la raccolta fondi; è responsabile dell’organizzazione logistica degli stessi e coordina i volontari con il supporto del Desk RFC,
    4. Si occupa di ricercare fonti di finanziamento (bandi, fondazioni, ecc) sul territorio per le attività e i progetti dell’associazione,
    5. Si occupa di creare contatti con le istituzioni pubbliche,
    6. E’ responsabile dell’aggiornamento dell’archivio delle attività e dei progetti della sede territoriale,
    7. Si occupa della diffusione di comunicati interni e gestisce la posta elettronica,
    8. Si occupa della gestione dei comunicati stampa
  1. Gestione dei tirocinanti/stagisti:
    1. Gestisce ed indirizza l’attività dei tirocinanti/stagisti nella propria sede territoriale,
    2. Partecipa attivamente all’attività di reclutamento e di valutazione dei tirocinanti/stagisti.
  1. Amministrazione:
    1. Si occupa di inviare mensilmente il rapporto contabile e amministrativo della sede territoriale con i relativi giustificativi di spesa ed eventuali analisi e commenti, al Desk amministrativo,
    2. Gestisce la cassa che è assegnata alla sua sede territoriale e si rapporta direttamente con il coordinatore generale per l’eventuale necessità di spese che fuoriescono dall’ordinario
  1. Rappresentanza:
    1. In collaborazione con i responsabili associativi rappresenta l’associazione presso altre organizzazioni, la società civile e le istituzioni pubbliche e private nel territorio della sede di appartenenza

 

  1. Requisiti:

 

R = Richiesto D = desiderato

Formazione

Titolo di studio: Laurea R

Formazione post laurea

Salute pubblica D

Diritti umani D

Scrittura e rendicontazione di progetti R

Raccolta fondi D

Cooperazione allo sviluppo D

Management delle organizzazioni non profit D

Esperienze professionali

Minimo 2 anni di esperienza lavorativa sul terreno con organizzazioni umanitarie e/o di cooperazione R

Pregresse esperienze lavorative con organizzazioni no-profit nel campo socio-sanitario D

Pregresse esperienze lavorative nel managment di organizzazioni no profit R

Pregresse esperienze lavorative in progettazione R

Pregresse esperienze lavorative con MEDU D

Lingue straniere

Inglese parlato e scritto R

Francese e spagnolo D

Profilo personale

Conoscenza della rete istituzionale e del terzo settore del territorio R

Conoscenze storico-politiche R

Adesione ai principi dell’azione umanitaria R

Interesse alle questioni umanitarie e dei diritti umani R

Spirito di iniziativa e leadership R

Capacità di lavoro autonomo e in team R

Capacità organizzative e di managment R

Conoscenze in gestione delle risorse umane D

Conoscenze sulla gestione finanziaria delle organizzazioni no-profit D

Qualità di negoziazione. R

Buone conoscenze informatiche. R

 

DONAZIONI

Banca Popolare Etica
VIS - Volontariato Internazionale per lo Sviluppo
IBAN IT70F0501803200000000520000

Conto Corrente Postale
VIS - Volontariato Internazionale per lo Sviluppo
ccp 88182001

SEGUICI!