News dal campo

  • 12 agosto 2014 - Quest'oggi nel nostro diario di bordo vogliamo mettere in evidenza tre foto che racchiudono questi tre giorni. Sono le ultime tre della fotogalleria. 

    • CLASSE

    E' la foto di classe, infatti in questa settimana un gruppo di noi si é impegnato nel dare alcune lezionin d'italiano ed inglese ai bambini che avevano scelto il laboratorio di lingua, son stati momenti belli per noi perché non potendo comunicare direttamente con loro per via della lingua ci siamo messi a servizio facendo ciò che potevamo fare, siamo rimasti sorpresi nel vedere come i bambini apprendano subito ciò che gli viene insegnato. Un po' ci abbiamo sofferto perchè vedendo il contesto ci siamo detti che forse questi talenti non verranno sfruttati al massimo.

  • 11 agosto 2014 - Nuova email dai ragazzi del VIS Sicilia…continua il loro diario di bordo dal Madagascar. Ecco cosa significa ESPERIENZA ESTIVA CON IL VIS E I SALESIANI DI DON BOSCO…SULLE STRADE DEL MONDO!
     

    Questa foto è di giovedì 7 agosto. Siamo entrati nel vivo della nostra esperienza del fy.... e' davvero incredibile come tanto entusiasmo da parte dei bambini e degli animatori coinvolga anche noi... la mattina la dedichiamo a socializzare ed insegnare italiano mentre il pomeriggio dopo un momento di formazione e di laboratori, giochiamo con i bambini....

    Un saluto dal Madagascar dai ragazzi del Vis Sicilia.
     

    guarda le foto 

  • 8 agosto 2014 - Questa estate 310 ragazzi e ragazze italiane hanno scelto un'estate sulle Strade del Mondo, un'estate di servizio, incontro preghiera insieme al VIS e ai Salesiani di Don Bosco.

    Oggi condividiamo con voi il diario di viaggio dei ragazzi del VIS Sicilia partiti per il Madagascar.

    Dal 30 Luglio ci siamo messi in viaggio per raggiungere Toliara, città che si trova nel sud del Madagascar. Ovviamente, per motivi geografici il viaggio non é stato una passeggiata, infatti tra aerei e jeep solo ieri sera siamo arrivati nel luogo di destinazione!

  • 5 agosto 2014 - Siamo al quarto mese e mezzo di lavoro del progetto "Bukë, Kripë e Zemër. Cibo, Tradizione e Cultura: processi di co-sviluppo in aree marginali del nord e sud dell’Albania”, partito a inizio 2014 grazie al contributo del Ministero degli Affari Esteri italiano e all'impegno congiunto nelle attività di sviluppo territoriale di VIS e CESVI.

    Ci racconta tutto Silvia Longatti, Project Administrator Albania della ong Cesvi.

  • 25 luglio 2014 –  All’indomani del gravissimo attacco alla scuola delle Nazioni Unite e dell'attacco sul quartiere di Al Shijaia  e con il bollettino odierno del Ministero della Salute palestinese che conta 805 morti e oltre 5mila feriti, Nico Lottapresidente della ong VIS (Volontariato Internazionale per lo Sviluppo), dichiara “E’ urgente che Israele conceda una tregua umanitaria per soccorrere i feriti, aiutare i sopravvissuti di Gaza.  Condanniamo alla luce del diritto internazionale e dell’umana pietà l’azione militare israeliana.

  • 24 luglio 2014 - Said vive a Gaza. Si è salvato dal bambardamento della sua casa. Prima di questo conflitto lavorava nella cooperazione e nello sviluppo. Viveva in pace. Noi lo conosciamo perchè ha studiato al Master in Cooperation and Development di Pavia. In queste settimane siamo in contatto con lui e ieri notte ci ha scritto una email che ha aggiunto un nuovo peso sul cuore.  Il suo messaggio è terribile. Ci chiede di pregare per lui e per la sua famiglia, sua moglie e i suoi bimbi di 5 e 2 anni.

    " Noi siamo ancora vivi, la situazione sta peggiorando sempre di più. Ho visto cose scioccanti. Non so se sarò in grado di scrivervi ancora perchè Israele ha bombardato la centrale elettrica e a Gaza e siamo nella completa oscurità.

    Cercherò di scrivervi. Per favore pregate per noi.  

  • 23 luglio 2014 – La consegna del primo ordine di medicinali acquistati grazie alla raccolta fondi congiunta di tutte le Ong italiane presenti in Palestina è in programma all’ospedale Shifa di Gaza City oggi e domani.  Il VIS è una delle ONG italiane promotrici dell'appello per i farmaci. L'emergenza continua e quindi chiediamo a tutti di contribuire alla raccolta congiunta. 

  • 23 luglio 2014 - La scorsa settimana a Nairobi, in Kenya, nel Don Bosco Youth Center si è tenuto il meeting di avvio di un progetto quadriennale "Co-partners in Development" promosso dal VIS e cofinanziato dalla Unione Europea per il coordinamento degli uffici di programmazione e sviluppo delle Ispettorie salesiane in Africa e per la promozione di iniziative comuni sulla Formazione Professionale legate all’impegno dei Salesiani in questo continente. 

  • 21 luglio 2014 - Il VIS condivide con l’opinione pubblica italiana la lettera ricevuta sabato da Gaza. A scriverla è un amico, Said, un cooperante palestinese che viveva a Gaza con la sua famiglia sino al 16 luglio scorso, giorno della telefonata con la quale le forze israeliane lo avvertivano del bombardamento imminente.

  • 18 luglio 2014 – Siamo presenti dal 1986 in Palestina e oggi, alla luce della terribile situazione a Gaza,  rilanciamo l’appello perché la Comunità internazionale si mobiliti per un cessate il fuoco duraturo ed efficace a Gaza. A parlare sono Nico Lotta, presidente del VIS, e  Luigi Bisceglia, volontario internazionale del VIS a Betlemme

Pagine