News dalla Palestina

  • Noi abbiamo scelto la pace in Palestina

    3 aprile 2017 - Quella appena trascorsa in Palestina è stata una Pasqua di morte. Sono almeno 15 i palestinesi morti durante i violenti scontri con l'esercito israeliano lungo la barriera difensiva tra Gaza e lo Stato ebraico.

    La Palestina è una terra cruciale per le tre religioni monoteiste più diffuse. Nel giorno di Pasqua, proprio nel richiamare alla sacralità della Terra Santa, Michel Sabbah, Patriarca Emerito della Chiesa cattolica latina di Terra Santa, ha scritto una lettera aperta per chiedere alle popolazioni che vivono la Palestina di incontrarsi e trasformare una zona di guerra in una terra di pace.

  • Ecco come il tuo voto può migliorare il futuro di giovani palestinesi

    19 gennaio 2017 - Votando l'iniziativa VIS “Doniamo alle nuove generazioni in Palestina un futuro migliore” sulla piattaforma IlMioDono-Unicredit puoi davvero fare la differenza. Grazie al programma N.O.I. Giovani in Palestina, a cui l’iniziativa è collegata, la vita di Jamal è già cambiata. Leggi la sua storia e Vota per cambiare la vita di altri giovani palestinesi. Basta 1 click.

     

  • Fai un dono, lascia il segno! VIS e Unicredit per i giovani della Palestina!

    4 gennaio 2018 -  Il VIS partecipa all'iniziativa "FAI UN DONO, LASCIA IL SEGNO. 1 voto, 200.000 aiuti concreti” presente sulla piattaforma"Il Mio Dono di UniCredit". L’intero ricavato delle donazioni sarà devoluto a “Doniamo alle nuove generazioni un futuro migliore!”, dedicato ai bambini e ragazzi affetti da stress post-traumatico in Palestina. Il progetto si inserisce nell’ambito di “N.O.I.

  • Vota per il progetto del VIS in Palestina! UniCredit ci finanzia!

    5 dicembre 2017 -  Anche quest'anno il VIS aderisce all’iniziativa “FAI UN DONO, LASCIA IL SEGNO. 1 voto, 200.000 aiuti concreti” sulla piattaforma Il Mio Dono di UniCredit.

     

  • "Go green Palestine": proteggere l'ambiente è il nostro futuro!

    4 dicembre 2017 - Una scolaresca della scuola femminile Rosary Sister High School di Beit Hanina a Gerusalemme Est ha fatto visita al VIS. 

    Le ragazze hanno presentato “Go Green Palestine” un progetto che, in collaborazione con il Gruppo Vimar, porta avanti una campagna di sensibilizzazione sulle tematiche ambientali e sull’uso delle energie rinnovabili. L'obiettivo principale è quello di costruire una consapevolezza ambientale che parta dai più giovani e che possa consentire loro di influenzare le comunità cui appartengono anche attraverso attività ricreative.

  • Palestina: l'AICS consegna tablet e proiettori alle scuole di Masafer Yatta

    29 novembre 2017 - Lunedì scorso l’AICS ha consegnato 30 tablet, 4 proiettori interattivi e attrezzature sportive, come canestri da basket, tavoli da ping pong e reti per la pallavolo ai 180 ragazzi di 4 scuole elementari dell’area di Masafer Yatta, a Sud della Cisgiordania.

    La donazione è avvenuta presso la scuola di Mantiqat Shi'b Al Butum, a seguito di una segnalazione del VIS in collaborazione con il Ministero dell’Educazione.

  • Delegazione AICS in visita al progetto N.O.I. di Betlemme: avanti con le energie rinnovabili!

    25 novembre 2017 - Il 14 novembre scorso, lo staff VIS in Palestina ha accolto, presso la Scuola Tecnica Salesiana di Betlemme,l’Avv. Emilio Ciarlo, responsabile Relazioni Istituzionali e Comunicazione dell’AICS (Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo) accompagnato dalla dott.ssa Cristina Natoli, Direttrice della sede di Gerusalemme, e da una delegazione AICS in visita al progetto N.O.I. Giovani in Palestina – Nuove Opportunità di Integrazione e di Impiego per i giovani vulnerabili palestinesi, cofinanziato dal MAECI, dalla Provincia Autonoma di Trento e dalla Regione Lombardia e coordinato dal VIS.

  • La Scuola Tecnica Salesiana di Betlemme ha i suoi pannelli solari!

    20 luglio 2017 - Nell’ambito dei progetti NOI giovani in Palestina, cofinanziato da AICS, Provincia di Trento e del progetto GReEN Palestine (Growth of Renewable Energies in Palestine) co-finanziato da Regione Lombardia, abbiamo avviato l’installazione di pannelli fotovoltaici sul tetto delle Scuola Tecnica Salesiana di Betlemme. A questi si affiancano i corsi di formazione tecnica dei docenti, le due attività stanno avvenendo contemporaneamente in questi giorni.

  • Aiuti umanitari italiani a rischio poiché Israele minaccia di demolire un intero villaggio palestinese

    27 febbraio 2017 - Questa settimana le autorità israeliane, accompagnate da esercito e forze di polizia, sono entrate nel villaggio beduino di Al Khan Al Ahmar – Abu Helu nel Territorio Occupato Palestines , rilasciando ordini militari che mettono a rischio di demolizione ogni struttura nella comunità e pongono 130 persone, la metà dei quali sono bambini, a rischio imminente di trasferimento forzato. Tali ordini di solito precedono le demolizioni. Durante la distribuzione degli ordini, ai 178 bambini che frequentano la Scuola di Gomme è stato impedito di entrarvi.

Pagine