News dalla Palestina

  • Palestina è osservatore permanente alle Nazioni Unite. Brindiamo a questa bella notizia!

    30 novembre 2012 - La Palestina è Stato osservatore permanente. 138 voti a favore, 9 contrari, 41 astensioni: così l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato ieri la richiesta palestinese di diventare stato non membro osservatore dell’Onu. L'Italia ha votato si.

    I nove Stati che hanno votato no alla risoluzione per il riconoscimento della Palestina come Stato osservatore: Israele, Canada, Stati Uniti, Micronesia, Repubblica Ceca, Isole Marshall, Nauru, Palau e Panama.

    Per vedere la votazione clicca qui

  • Giornata mondiale di solidarietà con il popolo palestinese

    29 novembre 2012 -  Oggi  l’ONU celebra la Giornata Mondiale di Solidarietà con il Popolo Palestinese, in virtù del mandato conferito dall’Assemblea Generale (risoluzioni dicembre 1977 e 1979 e successive)  sulla questione palestinese.
    Oggi la giornata, però acquista un significato particolare perché i membri della comunità internazionale sono chiamati a votare sullo status alla Palestina di “Stato osservatore”, con un riconoscimento, seppure simbolico, di uno Stato palestinese.

  • L’artigianato palestinese ed il VIS a Rovereto

    27 novembre 2012 - L’attesa del Natale del 2012 è carico di tensione in Palestina. Da mesi i ragazzi del Centro Artistico Salesiano di Betlemme lavoravano insieme al VIS, al Ministero del Turismo palestinese e al Consorzio Rovereto InCentro all’organizzazione e partecipazione al Natale dei Popoli della città di Rovereto, un evento che vede la partecipazione di una nutrita delegazione di giovani palestinesi sino al 6 gennaio p.v.

  • Tregua in Medio Oriente, alla vigilia del Natale dei Popoli

    23 novembre 2012 - La tregua a Gaza regge, anche se in altre zone della Palestina (Nablus, Ramallah, Betlemme ed Hebron, le città più grandi) le manifestazioni di solidarietà per i Gazawi (gli abitanti di Gaza) continuano e sfociano in scontri aperti con le forze dell’esercito israeliano.

    Nella notte diversi sono stati gli arresti - anche a Betlemme - di persone accusate di rappresentare una minaccia per la sicurezza di Israele.

  • Betlemme/Sardegna: l'arte in viaggio oltre il muro

    31 luglio 2012 -  Tre studenti del Centro Artisto Salesiano di Betlemme sono partiti ieri alla volta della Sardegna. I ragazzi sono usciti per la prima volta dalla West Bank per visitare le botteghe di artigianato sarde grazie ad un progetto promosso dal VIS e dalla Regione Autonoma della Sardegna che ha visto, nelle ultime settimane, la realizzazione di un corso di formazione tenuto da tre artisti Sardi -Archimede Scarpa, Pina Monne, Francesco Sedda- presso i laboratori del Centro Artistico di Betlemme.

  • A Betlemme artisti palestinesi e sardi insieme per promuovere l'artigianato tradizionale

    17 luglio 2012 - Nel mese di Luglio il Centro Artistico Salesiano di Betlemme ospiterà tre artisti sardi - Archimede Scarpa,  Pina Monne, Francesco Sedda - che effettueranno un workshop insieme agli artisti palestinesi della scuola. L’attività è realizzata all’interno di un progetto finanziato dalla Regione Sardegna che prevede anche il viaggio di tre studenti palestinesi in Italia.

  • VI edizione di Territori diVini: pronti a brindare con noi?!

    6 luglio 2012 - Per brindare insieme all'estate e alla solidarietà vi aspettiamo stasera nel suggestivo Chiostro di San Tarcisio immerso nel verde del meraviglioso Parco delle Catacombe di San Callisto a Roma.

    Proprio qui, percorrendo la storica Appia Antica, avrà infatti luogo la VI edizione di Territori diVini, degustazione di vini palestinesi e italiani, ormai appuntamento immancabile per tutti i romani e non solo, organizzata dal VIS - Volontariato Internazionale per lo Sviluppo, in collaborazione con l'Associazione Italiana Sommelier di Roma.

  • VI Edizione di Territori diVini: brindiamo all’estate!

    3 luglio 2012 - Per brindare insieme all'estate e alla solidarietà, il VIS - Volontariato Internazionale per lo Sviluppo apre, il prossimo 6 luglio, le porte del suggestivo Chiostro di San Tarcisio immerso nel verde del meraviglioso Parco delle Catacombe di San Callisto a Roma.
    Proprio qui, percorrendo la storica Appia Antica, avrà infatti luogo la VI edizione di Territori diVini, degustazione di vini palestinesi e italiani, ormai appuntamento immancabile per tutti i romani e non solo, in collaborazione con l'Associazione Italiana Sommelier di Roma.

  • La campagna Territori diVini sbarca in Sardegna!

    18 maggio 2012 – Stasera, grazie al contributo della Regione Sardegna, avrà luogo a Cagliari una tappa speciale di Territori diVini.

    Alle ore 18, a Piazza Papa Giovanni XXIII, sarà aperta una degustazione di vini e cibi sardi e di vini palestinesi durante la quale sarà illustrato il progetto “Sviluppo e co-sviluppo sostenibili nell’area di Beit Jala e Betlemme - sostegno e potenziamento della produzione artigianale e viti-vinicola locale”.

  • Dalla Sardegna ai Territori Palestinesi un vino che abbraccia tutto il Mediterraneo

    7 maggio 2012 - La campagna Territori diVini si appresta a salpare il prossimo 18 maggio in direzione Cagliari.

    Infatti, grazie al contributo della Regione Sardegna avrà luogo, il 18 maggio dalle ore 18 una degustazione di vini e cibi sardi e di vini palestinesi durante la quale sarà illustrato il progetto “Sviluppo e co-sviluppo sostenibili nell’area di Beit Jala e Betlemme - sostegno e potenziamento della produzione artigianale e viti-vinicola locale”.

Pagine