• warning: stristr(): Empty delimiter in /var/www/clients/client1/web1/web/vis/includes/common.inc(1762) : eval()'d code on line 39.
  • warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/clients/client1/web1/web/vis/includes/common.inc(1762) : eval()'d code on line 22.
  • warning: stristr(): Empty delimiter in /var/www/clients/client1/web1/web/vis/includes/common.inc(1762) : eval()'d code on line 38.
  • warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/clients/client1/web1/web/vis/includes/common.inc(1762) : eval()'d code on line 22.

Centro Don Bosco Mekanissa | Etiopia

  • Sharebar

Nel Centro Don Bosco di Mekanissa ai bambini viene data la possibilità di studiare, mangiare, curarsi, giocare e partecipare ad attività artistiche e sportive.

Sono 484 i ragazzi accolti nel centro, di questi 120 frequentano le tre classi di prima alfabetizzazione, un altro centinaio va all'asilo. In queste tre classi ci sono bambini dai 5 fino a 11-12 anni che, per ragioni diverse, non sono mai andati a scuola. Gli altri ragazzi, fino ai 17 anni, vanno già a scuola e nel centro salesiano trovano un luogo dove poter studiare e fare i compiti in classi riservate apposta per loro.

A mezzogiorno, finiscono le lezioni e i vari lavori vengono sospesi per il pranzo. Una fila veloce si siede per terra a gruppi per ricevere dalla cuoca injera con wot o lenticchie con pane di cereali. Oltre a questo pasto, i ragazzi ricevono un biscotto multi-vitaminico al mattino e un paio di biscotti a merenda, prima di tornare a casa. In certi casi, si dà anche colazione e cena ai bambini sottopeso e con particolari carenze alimentari.

Nel pomeriggio, per i piccoli sono previste delle attività ricreative e lezioni di ripasso, attività manuali e giochi. I più grandi, una cinquantina, svolgono lavoretti all'interno della missione per un paio di ore al giorno: tagliano l'erba o la legna, eseguono piccole riparazione, seguono l'orto, aiutano durante le lezioni o in cucina.

Una trentina di ragazze più grandi lavorano nel laboratorio artigianale del centro, nato con il duplice scopo di offrire loro un lavoro, e di sostenere economicamente il progetto. Le ragazze del laboratorio, tra gli altri prodotti (tovaglie, copriletto, grembiuli, camicette, borse e cestini di varie dimensioni), realizzano le bomboniere. Grazie al ricavato delle vendite dei prodotti il centro Don Bosco può coprire alcune spese del progetto.

Per tutti gli alunni, il centro paga le quote scolastiche, le uniformi, i libri e il materiale didattico. L'anno prossimo 50 dei ragazzi a rischio saranno integrati nelle varie classi formali.

E' molto importante sottolineare l'efficacia del progetto nella prevenzione del fenomeno dei ragazzi di strada, attualmente in crescita nella città di Addis Abeba. Molti dei bambini che oggi frequentano quotidianamente il centro di Mekanissa passavano le loro giornate a chiedere l'elemosina per la strada.

Beneficiari diretti dell'iniziativa

Bambini Bambine Totale
Bambini in età prescolare 58 53 111
Scuola primaria, scuola secondaria e formazione professionale 199 174 373
Totale 257 227 484

Come sostenere il progetto

Attività Mesi Costo in euro
Medicine 12 2.600
Materiale Didattico e Uniformi scolastiche 12 11.200
Tasse scolastiche 12 7.700
Materiale ludico e sportivo 12 3.600
Cibo 12 40.800
Totale 12 65.900

DONAZIONI

Banca Popolare Etica
VIS - Volontariato Internazionale per lo Sviluppo
IBAN IT70F0501803200000000520000

Conto Corrente Postale
VIS - Volontariato Internazionale per lo Sviluppo
ccp 88182001

SEGUICI!