• warning: stristr(): Empty delimiter in /var/www/clients/client1/web1/web/vis/includes/common.inc(1762) : eval()'d code on line 39.
  • warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/clients/client1/web1/web/vis/includes/common.inc(1762) : eval()'d code on line 22.
  • warning: stristr(): Empty delimiter in /var/www/clients/client1/web1/web/vis/includes/common.inc(1762) : eval()'d code on line 38.
  • warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/clients/client1/web1/web/vis/includes/common.inc(1762) : eval()'d code on line 22.

Paesi di intervento: Repubblica Democratica del Congo

  • Sharebar

 

  • DOVE

All’interno della città di Goma, nell’Est del Paese, il Centro Don Bosco Ngangi rappresenta

R.D.CONGO IN CIFRE
(scarica il pdf)

un’importante risorsa per la popolazione, in particolar modo per le fasce vulnerabili che possono qui trovare istruzione, accoglienza, ascolto, protezione, cure sanitarie, supporto nelle emergenza (l’ultima lo scorso novembre 2012: il Centro ha aperto le porte a circa 12mila sfollati che sfuggivano dagli scontri). Molte le necessità quotidiane, ma con questo progetto riteniamo importante consolidare i servizi offerti che si rivolgono quotidianamente a più di 3.000 persone (la maggior parte con età inferiore ai 18 anni).  Nel Centro Don Bosco Ngangi si organizzano infatti una pluralità di servizi gratuiti educativi e formativi (Scuola Materna, Scuola Elementare/Superiore, Corso Elementare di recupero, Corsi professionalizzanti brevi per ragazze e donne adulte, Centro di Formazione Professionale) e sociali, sanitari e socio-economici (Maison Margherita, casa per ragazze madri e/o vittime di violenza e Maison Gahinja, Centro di prima accoglienza per bambini di strada, Maison Ushindi per bébé e bambini abbandonati e/o orfani, Maison Kizito/Bakanja per bambini e adolescenti di strada, precedentemente associati ai gruppi militari, vulnerabili, Servizio Sociale, Ufficio Micro-Credito, Centro di Salute).

  • Durata

L’intervento si realizzerà in 12 mesi.

  • Per chi: i BENEFICIARI

Beneficiari dell’intervento, che contribuirebbe al potenziamento e alla continuazione del programma di school feeding già in essere, sono dunque gli allievi del Centro Don Bosco, una parte dei quali è anche beneficiario dei servizi d’accoglienza precedentemente descritti, delle diverse scuole del Centro:

  • Materna 123 bambini (55 maschi e 68 femmine)
  • Primaria 2.358 allievi (1.252 maschi e 1.106 femmine)
  • Recupero scolastico 504 allievi (341 maschi e 163 femmine)
  • Primo ciclo scuola secondarie accolti dal Centro.

Per questo l’equipe del Servizio Sociale è impegnata, in un primo tempo, nella ricerca famigliare, successivamente nelle attività di mediazione famigliare e comunitaria per preparare il reinserimento. Il Centro ha l’obiettivo di fornire un bagaglio educativo e di formazione che li renda capaci di diventare adulti attivi nel tessuto socio-economico locale oltre che costruttori di pace.

Non ci saranno però, per l’anno scolastico in corso e il prossimo, specifici donatori che sosterranno integralmente il Centro per continuare le attività quotidiane di school feeding dei minori, attività necessaria per una loro corretta crescita e per sostenere la loro frequenza costante a scuola. Bisogna infatti tenere conto che la maggior parte dei minori accolti giunge al centro in un grave stato di malnutrizione e che per quelli provenienti dall’esterno (che sono la maggior parte, circa 2.900) il pasto consumato a Ngangi è l’unico della giornata.  Si vuole dunque contribuire a sostenere il Centro con la fornitura di kit alimentari per integrare e completare il fabbisogno alimentare dei piccoli ospiti e degli alunni delle scuole di ogni ordine e grado nel Don Bosco Ngangi per l’anno accademico.

DONAZIONI

Banca Popolare Etica
VIS - Volontariato Internazionale per lo Sviluppo
IBAN IT70F0501803200000000520000

Conto Corrente Postale
VIS - Volontariato Internazionale per lo Sviluppo
ccp 88182001

SEGUICI!