Salta al contenuto principale
Medici del Mondo Italia
MEDICAL COORDINATOR
I. Contesto Mondo Italia, è un’associazione medica, laica, indipendente ed apartitica, facente parte della rete internazionale di Médecins du Monde. Le attività di assistenza alla popolazione migrante in arrivo in Italia sono state gestite da novembre 2015 da MdM Francia. MdM-Fr in Italia si è concentrata sul rafforzamento dei servizi di prevenzione e risposta alla Gender-Based Violence (GBV) per i migranti in particolare per donne e minori in Sicilia, Calabria e Lazio. Nel 2020, in risposta alla pandemia di COVID-19 un nuovo programma di prevenzione e informazione per le popolazioni vulnerabili è stato sviluppato in risposta all'emergenza sanitaria. Dal 2022, è stato attivato un intervento a Ventimiglia. Da Ottobre 2021, MdM Italia entra a far parte della rete internazionale di Médecins du Monde, come 17 esimo chapter indipendente.
Medici del Mondo Italia sta selezionando una/un Medical Coordinator, con base a Roma o Milano.
Scadenza invio candidature: 30/06/2022
Tipo di Contratto: CTD (Inquadramento I livello del CCNL) 32 ore settimanali
R.A.L.: 31.000-32.000 Euro
Durata: 1 anno
Inizio previsto: Settembre 2022
Scadenza invio candidature: 30/06/2022

 

RESPONSABILE PROGRAMMI SANITARI

 

 

  1. Responsabilità generale

 

È responsabile dei Programmi e delle attività medico sanitarie di MdM Italia.

Collabora alla definizione delle linee programmatiche e di advocacy dell’associazione. Supervisione tecnicamente le equipe mediche.  Riporta alla Direttrice Esecutiva ed è membro del Management Team di Medici del Mondo Italia.

 

 

  • II. Doveri e responsabilità

 

Programme and Strategy development

  • In collaborazione con la Direttrice e il Management Team definisce la  strategia programmatica di MdM Italia per il prossimo triennio;
  • Collabora alla stesura delle pianificazioni annuali dell’associazione in riferimento alla parte programmatica e di advocacy;
  • Conduce regolarmente analisi di contesto a livello nazionale e analisi di bisogni territoriali identificando e analizzando potenziali linee di intervento;
  • Definisce insieme alla Responsabile Advocacy i  posizionamenti di MdM e i piani di advocacy.

Programme Management

  • Ha la responsabilità ultima dei programmi di MdM Italia di cui garantisce la corretta implementazione, compliance e qualità;
  • Assicura che i programmi di MdM Italia si inseriscano in una teoria di cambiamento solida con obiettivi e milestones ben definite;
  • Identifica e sviluppa azioni pilota;
  • Struttura l’apparato MEAL dei programmi di MdM Italia con particolare attenzione alla fase di learning;
  • Garantisce l’implementazione degli standard e dei protocolli medico-sanitari di MdM,  adattandoli al contesto nazionale italiano;
  • Contribuisce alla stesura dei rapporti di attività interni, ai rapporti periodici richiesti dai donatori e alle proposte progettuali di MDM Italia.

 

Risorse Umane e Safety

  • Gestisce i field coordinators (line management);
  • Supervisiona tecnicamente lo staff sanitario (technical management);
  • Contribuisce alla definizione di protocolli di safety e ne supervisiona la corretta implementazione.

Rappresentanza

  • Rappresenta MdM Italia con autorità sanitarie e in tavoli tecnici e di advocacy;
  • Rappresenta MdM Ita;ia con media e stakeholders esterni.

 

Donor and fundraising

  • Supporta il team di fundraising nel processo di definizione delle proposte progettuali.

 

 

  • III. Competenze richieste

 

  • Comprovata esperienza nella gestione di programmi socio-sanitari volti a garantire l’accesso alla salute a gruppi vulnerabili;
  • Comprovata esperienza nell’identificazione e coordinamento di piani di advocacy in ambito socio-sanitario;
  • Conoscenza approfondita del Sistema Sanitario Nazionale (SSN) Italiano;
  • Conoscenza delle procedure dei principali donatori istituzionali (AICS, UE, Agenzie ONU, etc.);
  • Predisposizione alle relazioni interpersonali e ottime capacità relazionali e di dialogo;
  • Comprovata capacità e attitudine al coordinamento ed alla formazione del personale e dei volontari;
  • Risoluzione dei problemi in autonomia con approcci innovativi e creativi;
  • Ottima capacità a lavorare per obiettivi e orientamento al risultato;
  • Capacità di gestione del tempo, di pianificazione, di monitoraggio e valutazione del proprio lavoro.

 

 

  • IV. Requisiti

 

Requisiti essenziali:

 

  • Laurea in Medicina e Chirurgia, salute pubblica o ambiti sanitari;
  • Esperienza lavorativa nel mondo del no profit in ambito nazionale ed internazionale di 10     anni (di cui almeno 5 con funzioni manageriali / di coordinamento);
  • Ottima conoscenza dell’italiano e dell’inglese. La conoscenza del francese è un plus;
  • Adesione ai valori e all’approccio militante del network di MdM;
  • Comprovata esperienza nella definizione e gestione di programmi sanitari;
  • Comprovata esperienza di minimo 5 anni di un team.

 

 

 

 

Requisiti preferenziali:

  • Master in salute pubblica, medicina delle migrazioni o affini;
  • Esperienza nell’ambito della cooperazione internazionali con ONG medico-sanitarie;
  • Conoscenza delle tematiche di cui MdM Italia si occupa e interesse a lavorare nel settore della tutela del diritto alla salute;
  • Conoscenza dei maggiori donatori in campo umanitario e di cooperazione internazionale.
VI. Invio candidatura

Si prega di inviare la propria candidatura entro il 30 giugno 2022, all’indirizzo e-mail: selezione@medicidelmondo.it, con il seguente oggetto: “Nome_Cognome_Medical Coordinator” e includere:
- CV aggiornato, massimo 3 pagine;
- Lettera di presentazione (in inglese), massimo 1 pagina;
- Indicazione di almeno 3 referenze.


MdM Italia applica tolleranza zero nei confronti di qualsiasi violenza, abuso o sfruttamento a danno di minori, giovani e adulti e si aspetta che tutto il personale e i volontari condividano l’impegno di rispettare e promuovere le politiche di PSEA e di protezione e tutela dell’infanzia di MDM.
Solo i candidati preselezionati per un colloquio verranno contattati.