Salta al contenuto principale

Il Volontariato Internazionale

Il VIS si caratterizza storicamente e istituzionalmente per la promozione di esperienze di servizio all'estero nell’ambito delle proprie attività di cooperazione internazionale allo sviluppo, svolte prevalentemente in partenariato con i Salesiani di Don Bosco.

Si tratta di esperienze professionali e formative accomunate da una grande valenza umana, offrendo a chi le realizza la possibilità di prestare un servizio di solidarietà a favore dei più vulnerabili e di dare slancio al proprio percorso di crescita. Il servizio all'estero rappresenta per il VIS una proposta educativa e formativa multiforme per i giovani, destinatari dell'esperienza oltre che valido supporto nell’implementazione di attività progettuali.

Per il VIS i progetti all'estero sono importanti tanto quanto i progetti di vita di ciascun operatore espatriato. Agli operatori in partenza si richiede la condivisione della vision e mission del VIS, la capacità di lavorare in équipe con le comunità salesiane, il personale locale e gli altri operatori VIS già in loco, flessibilità e capacità di adattamento a contesti complessi.

Il VIS inquadra i giovani che prestano servizio nei suoi progetti di cooperazione internazionale nelle seguenti tipologie.

 

OPERATORI DI SVILUPPO E CONSULENTI

Sono figure professionali che instaurano con il VIS un rapporto lavorativo. Sono inseriti nei progetti di sviluppo con ruoli e competenze specifiche.

 

VOLONTARI INTERNAZIONALI E TIROCINANTI

Svolgono un'esperienza formativa di breve durata, a titolo gratuito.

 

VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE NAZIONALE ALL'ESTERO

Sono giovani tra i 18 e i 28 anni che svolgono un'esperienza formativa, della durata di un anno, in un Paese in cui il VIS è presente con operatori e progetti di sviluppo. Vengono selezionati partecipando ai Bandi di Servizio Civile Nazionale a cui il VIS aderisce con un progetto specifico.

 

CORPI CIVILI DI PACE

Sono giovani tra i 18 e i 28 anni che svolgono un'esperienza formativa con focus specifico sulla promozione della pace, della durata di un anno, in un Paese in cui il VIS è presente con operatori e progetti di sviluppo. Vengono selezionati partecipando ai Bandi nazionali per Corpi Civili di Pace a cui il VIS aderisce con un progetto specifico.