COOPI – Cooperazione Internazionale

Figura richiesta: 
Referente progetto distribuzione alimentare e contrasto alla povertà
Destinazione: 
sede di Milano con frequenti spostamenti in città e provincia

ONG: COOPI – Cooperazione Internazionale

Ruolo: Referente progetto distribuzione alimentare e contrasto alla povertà

Luogo: sede di Milano con frequenti spostamenti in città e provincia
Durata del contratto: contratto a tempo determinato (12 mesi rinnovabili) full time (CCNL Commercio e Servizi)

Termine per le candidature: 10/09/2020

Inviare la candidatura a: https://coopi.org/it/posizione-lavorativa.html?id=4067&ln=

 

COOPI sta cercando un/a Referente per il progetto di distribuzione alimentare e contrasto alla povertà presso la sede di Milano

 

Descrizione del ruolo

Il/La Referente si occuperà della gestione del progetto di distribuzione alimentare e di contrasto alla povertà in Italia.

 

Attività principali

  • Gestione diretta e coordinamento generale della distribuzione alimentare;
  • Gestione delle procedure previste da Coopi e Banco Alimentare;
  • Stesura di reportistica e rendicontazione sull’attività;
  • Gestione dei rapporti coi beneficiari (verifiche, prenotazioni, tempistiche di stoccaggio, logistica);
  • Selezione e accesso al servizio di nuovi beneficiari;
  • Gestione e programmazione delle attività del gruppo di volontari a supporto della preparazione e distribuzione degli alimenti;
  • Gestione del magazzino, della rotazione degli alimenti e delle scadenze;
  • Preparazione e distribuzione dei pacchi viveri per i beneficiari;
  • Coordinamento e partecipazione alla logistica: carichi, scarichi e distribuzione degli alimenti.
     

Altre attività

  • Gestione dei rapporti per l’approvvigionamento con il Banco Alimentare;
  • Partecipazione all’ identificazione di nuove opportunità: ricerca e partecipazione a bandi, scrittura e presentazione di progetti.

 

Competenze richieste

  • Esperienza nell’ambito delle attività di banco alimentare, con particolare riferimento alla distribuzione degli alimenti;
  • Esperienza gestione logistica, anche in ambito profit;
  • Esperienza diretta di volontariato e di coordinamento volontari;
  • Capacità di organizzazione del lavoro proprio e degli altri;
  • Capacità relazionali e comunicative a più livelli;
  • Problem solving e flessibilità;
  • Gestione dello stress;
  • Cultura superiore o universitaria;
  • Possesso patente B.

 

COOPI si impegna a rispondere solamente ai CV che rispondono ai requisiti minimi e che potranno essere contattati anche prima del termine previsto.