Salta al contenuto principale

Lanciare una campagna 5x1000

ottenere il massimo con minimo budget

OFFERTA DIDATTICA

• Inizio del corso: 22 febbraio 2024

• Scadenza iscrizioni: 21 febbraio 2024

• Struttura del corso: 3 lezioni in diretta Zoom di 2 ore ciascuna

• Conclusione del corso: 29 febbraio 2024

• Titolo rilasciato: attestato di partecipazione

 

PRESENTAZIONE

La campagna legata alla destinazione del 5x1000 ha molte sfaccettature e non è mai scontata. E' uno strumento di sussidiarietà fiscale, non una vera e propria campagna di fundraising, e non comporta una donazione tradizionale ma sottolinea l'importanza di un gesto che non costa nulla al contribuente e implica un grande valore sociale.
E' una campagna stimolante perché richiede la stesura di una strategia che va accompagnata con cura e passione durante l'anno.
E' un'opportunità di crescita per le organizzazioni, anche quelle più piccole, che prevede un aggiornamento costante sulle possibilità introdotte dalla Riforma del Terzo Settore e si presenta come una campagna istituzionale in cui ogni ente si mette in gioco.

 

OBIETTIVI DEGLI INCONTRI DI APPROFONDIMENTO

Partendo dalle analisi di casistiche concrete di diverse campagne e mirando a strutturare obiettivi perseguibili anche da chi si affaccia per la prima volta o da poco tempo nel mondo del non profit, si forniscono gli strumenti fondamentali per realizzare una crescita personale nella propria strategia. Ci si avvicina ai diversi step di campagna attraverso un percorso mirato, fornendo agli utenti un kit di informazioni e possibili strumenti utili anche per gli avanzamenti di campagna nel tempo.
Non bisogna farsi trovare impreparati per un'attività di fundraising e comunicazione così importante, che si collega in maniera così forte al nome e alla mission della propria organizzazione.

 

FACILITATRICE

Rossana Campa. Esperta di Comunicazione e Fundraising con all’attivo un’esperienza ultraventennale all’interno di una realtà di raccolta fondi nell’ambito del non profit, Missioni Don Bosco. Ha affiancato ad uno spaccato sulla comunicazione in senso stretto la costruzione di un piano di fundraising cucito ad hoc per la propria organizzazione. Ha seguito negli anni la crescita della propria realtà impegnata nel sociale, sperimentando all’interno del proprio team l’evoluzione del settore e l’aggiornamento di tecniche e strumenti di raccolta fondi.

 

o Primo incontro – giovedì 22 febbraio dalle 18 alle 20

Studio degli scenari e importanza di questo strumento. Analizziamo le potenzialità

Il 5x1000 è ormai uno strumento stabile e definitivo che crea opportunità per un ente del terzo settore che vuole comunicare un'immagine istituzionale forte e utilizzare un'opportunità di raccolta che gli viene garantita in un periodo definito dell'anno. Si può così potenziare il raccolto annuo della propria organizzazione attraverso le destinazioni delle firme che diventano "dono".
 

o Secondo incontro – lunedì 26 febbraio dalle 18 alle 20

Confronto su diverse campagne con approfondimento dei fattori di successo. Lavorare sul concept

Prima di declinare la strategia sui diversi canali è importante partire dal posizionamento e dall'idea creativa. Incentivare l'informazione sull'importanza della destinazione del 5X1000 può aiutare a creare una cultura più forte di questo tipo di dono e sostenere la strategia di comunicazione della campagna. Dopo il confronto con campagne già strutturate e anche storiche, ci indirizziamo verso la campagna su misura per noi.

o Terzo incontro – giovedì 29 febbraio dalle 18 alle 20

Gli strumenti per creare il giusto marketing mix e pianificare con rigore, a partire dai canali digitali

Gli strumenti digitali, per il costo contenuto e la velocità nel raggiungere i destinatari della comunicazione, garantiscono una base facilmente sfruttabile anche dagli enti e organizzazioni più piccoli e costituiscono un tassello importante nel piano strategico anche degli enti più strutturati.
Analizziamo i canali possibili e i diversi step per mantenere viva la campagna pianificandola e seguendola nel tempo anche se a cavallo di altre campagne.

 

Il certificato di partecipazione verrà rilasciato a coloro che avranno partecipato alle lezioni in diretta. E' consentita una sola assenza, previa comunicazione alla segreteria didattica.

Eventuali altre impossibilità a partecipare devono essere comunicate alla segreteria al momento dell'iscrizione al corso.

Inizio Corso22/02/2024
Scadenza Iscrizioni21/02/2024
Durata1 settimana
Costo€ 65

Il pagamento della quota di iscrizione avviene direttamente online, tramite il seguente LINK

Il contributo di iscrizione è di 65 euro, per studenti iscritti entro la scadenza del 21 febbraio 2024.

Le iscrizioni verranno accolte fino al giorno specificato e comunque fino ad esaurimento dei posti disponibili (per ogni corso di diploma è previsto un numero indicativo di 30 partecipanti). Successivamente all'acquisto del corso si riceverà una mail di conferma con le credenziali di accesso alla piattaforma e-learning. Per ulteriori informazioni o per acquisti tramite bonifico scrivere a corsionline@volint.it o contattare la Segreteria Didattica / Coordinamento Didattico – tel. 06 51.629.1.