Salta al contenuto principale

Il gemellaggio per il VIS

Con i Gemellaggi solidali il VIS mette in contatto e in relazione di scambio le scuole del mondo.

Inoltre, cammina insieme agli insegnanti, agli alunni e ai genitori di scuole, oratori, palestre per conoscere altri modi di vivere e di pensare, e per promuovere e proteggere il diritto allo studio nel quadro della Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza.

Grazie ai gemellaggi, insegnanti e studenti possono affrontare il tema dell'intercultura alla luce di un'esperienza reale di relazione che, se pur a distanza, si rivela di reciproco arricchimento. Le classi gemellate si scambiano testi, disegni o altro materiale digitale ed il VIS racconta sui propri canali di comunicazione web queste interazioni.

Le scuole italiane, se lo desiderano, possono far pervenire anche un contributo economico specificatamente alla scuola gemellata. In questo modo il gemellaggio diventa anche uno strumento di solidarietà e di affermazione del diritto all'istruzione. Il contributo delle scuole italiane sarà infatti destinato a coprire le spese per l'istruzione sostenute dalle classi gemellate.

Via, CAP, Città, Provincia
Informativa sulla privacy
Informativa sulla privacy