Archivio news

  • Roma, 5 febbraio: si apre il secondo trimestre del corso del lunedì sera

    EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA' (29 gennaio) -  Lunedì 5 febbraio, all’interno del comprensorio delle catacombe di San Callisto in Roma, si apre il secondo trimestre del Corso di Educazione alla Mondialità e al Volontariato Internazionale organizzato dal VIS.

    Questo secondo trimestre sarà dedicato al tema dei beni comuni: cibo, acqua e farmaci attraverso gli interventi rispettivamente di Antonio Onorati, Emilio Molinari e Nicoletta Dentico.

  • Dopo 10 anni di fronte alla Segreteria generale dell’ONU, Kofi Annan passa il testimone al suo successore, Ban Ki Moon

    Nazioni Unite (26 gennaio) - Dal 1° gennaio 2007, il sudcoreano Ban Ki Moon è diventato l’ottavo Segretario Generale delle Nazioni Unite. L’ex Ministro degli Esteri della Corea del sud, soprannominato “anguilla sfuggente” dai suoi ex collaboratori, si è pronunciato a favore dell’operazione “Restore trust”.

  • WiFi Max, questo il nome della tecnologia che potrebbe aiutare a risolvere i problemi legati al digital divide

    NUOVE TECNOLOGIE (25 gennaio) - Il Digital divide (divario digitale), è il termine tecnico utilizzato in riferimento alle disuguaglianze nell’accesso e nell’utilizzo delle tecnologie e risorse dell’informazione e della comunicazione. Il Divario, la disparità e la disuguaglianza digitale di cui parliamo fanno riferimento alla situazione presente sia all’interno del Nord del mondo, sia a quella tra Nord e Sud.

  • Piogge incessanti stanno colpendo l’Angola. Continua a crescere il numero delle vittime

    Angola (24 gennaio) - Piogge incessanti stanno colpendo l’Angola: 46 persone sono morte e altre 25 risultano disperse a Luanda, la capitale.
    Più di 800 case sono inondate, 32 distrutte, e a queste cifre vanno aggiunte quelle della macchine sommerse, delle postazioni di energia elettrica danneggiate, dei cavi a fibra ottica lesionati, che permettevano i contatti telefonici fuori dal Paese, delle strade allagate e ormai inagibili.

  • Emergenza Amazzonia: la risposta del Governo Brasiliano

    AMAZZONIA (23 gennaio) - Il futuro ecologico della terra dipende in buona parte da come sarà conservata l'Amazzonia, custode dell’equilibrio sistema-vita. Infatti, se venisse completamente deforestata rilascerebbe nell'atmosfera circa 50 mila milioni di tonnellate di carbonio l'anno, quantità che risulterebbe letale per gli esseri viventi.

  • Diritto alla vita? No, grazie! Io vivo in Iraq.

    IRAQ (18 gennaio) Un nuovo terribile bilancio: nel 2006 sono state 94 le vite perse ogni giorno in Iraq. Se proviamo a fare con un semplice calcolo 94 per 365 ci sarà chiara la portata dell’orrore al quale abbiamo contribuito: 34.310 vittime civili.

     

    Dopo settimane, mesi, anni di orrori tentiamo ancora di stupirci. I numeri fanno effetto, ci fanno sentire tutti un po’ colpevoli. Pesano sulle nostre coscienze per ricordarci quanto siamo “piccoli” e interessati solo “al nostro piccolo orticello”. Per ricordarci come è facile lasciarsi prendere dalla quotidianità dimenticando che c’è altro altre noi.

  • Roma, 24/25 febbraio, seminario formativo "Finanze e Sviluppo" - sono aperte le iscrizioni!

    SEMINARI (19 gennaio) - Il VIS - Volontariato Internazionale per lo Sviluppo, presenta il seminario formativo dal titolo "Finanze e Sviluppo" che si terrà il 24 e il 25 febbraio p.v. a Roma, nella Residenza Universitaria Don Bosco, Via dei Salesiani 13 - Cinecittà (Metro A - Giulio Agricola).

    Interverranno: Gianni Rufini - docente di Aiuto Umanitario presso l’Università di York, Francesco Terreri - direttore di Microfinanza srl di Milano e giornalista, e Gabriella Petrina - docente di Economia dello Sviluppo all'Università di Pavia.

  • Nairobi 2007: dal 20 al 25 gennaio in Kenia si terrà il 7° Forum Sociale Mondiale

    NAIROBI (17 gennaio) - Per la prima volta, dal momento della sua fondazione, un paese africano ospiterà da solo l’evento. Convocato per la prima volta nel 2001 nella città brasiliana di Porto Alegre dalle organizzazioni della società civile e i movimenti sociali democratici di tutto il mondo, il forum si è poi trasferito a Mumbai, India, nel 2004, alla capitale maliana di Bamako; a Caracas, Venezuela, e nel centro finanziario pakistano di Karachi.

  • Arriva a Torino la mostra itinerante del VIS "Un muro non basta"

    UN MURO NON BASTA (16 gennaio) - Sabato 13 gennaio 2007 alle ore 17:30, a Torino, presso gli Antichi Chiostri, in via Garibaldi 25, è stata inaugurata la mostra fotografica “UN MURO NON BASTA… per nascondere un orizzonte alla sua terra”. “Un Muro non basta” è la campagna di sensibilizzazione e informazione promossa dal VIS come occasione di approfondimento della questione palestinese soprattutto dopo l’edificazione della barriera di separazione nei Territori Occupati della Cisgiordania.

  • Riprende l’appuntamento del VIS con la seconda unità tematica del Corso di Educazione alla Mondialità e al Volontariato Internaz

    EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA' (15 gennaio) - Ogni lunedì sera dalle 19.30 alle 22.30 riprende l’appuntamento del VIS con la seconda unità tematica dell’edizione 2006/2007 del Corso di Educazione alla Mondialità e al Volontariato Internazionale.

     

    Si tratterà come sempre di incontri aperti a tutti e completamente gratuiti: solo per il rilascio di un attestato finale sarà richiesto il versamento di un piccolo contributo-spese.

    Numerosi i temi che verranno trattati da gennaio a marzo: sviluppo umano, giustizia internazionale, accesso alle risorse e ai beni comuni. Il cammino di formazione al volontariato sarà arricchito da conferenze di relatori esperti del settore, giornate di approfondimento e tavole rotonde.

Pagine