Archivio news

  • Intervista a Mameli Biasin

    Intervista a Mameli Biasin
    Microfinanza e microcredito come strumenti di sviluppo: un corso online ti spiega come.

  • Diritti umani in Eritrea: Bandite le mutilazioni genitali femminili, l'opinione dei giovani

    Le mutilazioni genitali femminili sono state bandite oggi dalla legge eritrea che ora le definisce un reato punibile con sanzioni pecuniarie o la prigione per chi le pratica sulle bambine.

  • Vivere la Pasqua in Angola: il racconto di una nostra volontaria

    “…non mi sembra possibile che giá siano passati altri due mesi.

    La vita mi sta coinvolgendo e avvolgendo, ho tanti pensieri sull'oggi sul domani, e anche quando lo sconforto e i dubbi sull'utilitá del mio lavoro mi invadono, c'é sempre un sorriso di un viso nero, ma cosí familiare ormai, che mi sembra ogni giorno piú simile al mio, che mi fa capire quanto importante sia il mio condividere giorno dopo giorno i momenti piú semplici e naturali.

  • Anche le formiche di Fabio Vettori corrono in Albania

    Corri a difendere i tuoi diritti

    Domenica 8 Aprile 2007 si svolgerà una grande Festa Sportiva a Breglumas, periferia di Tirana in cui il VIS e’ impegnato in interventi educativi di promozione e sostegno della gioventù e dell’infanzia dal 1992.

    Questo si svolgerà nell’ambito del progetto “All different, all equal: promoting the human rights of Roma and Egyptian children at grass-root level in Albania” finanziato dalla Commissione Europea.

  • Madagascar: arrivano i primi aiuti

    Madagascar: arrivano i primi aiuti alla missione di Bemaneviky dopo i due cicloni che hanno colpito il nord del Madagascar, da tutto il mondo Salesiano


    Qui di seguito riportiamo le parole di Padre Graziano De Lazzari che ci racconta gli ultimi eventi.

  • Strasburgo riapre i battenti.

    Sono aperte le iscrizioni ai corsi 2007, René Cassin, si prepara, anche quest’anno, ad accogliere centinaia di ragazzi

    L’Istituto Intenzionale di Diritti Umani, René Cassin, si prepara, anche quest’anno, ad accogliere centinaia di ragazzi ed esperti del settore pronti ad approfondire la loro conoscenza in tema di “diritti”.

  • I corsi on-line del VIS per una didattica della solidarietà internazionale: cosa sono e come sono organizzati

    VISONLINE ( 30 marzo) - Paola Pinelli, responsabile del Coordinamento Didattico della formazione online, ci parla della peculiarità dei corsi presentati da VISonline

    Domanda. La formazione online sta diventando sempre più d'attualità. Fino a qualche anno fa era abbastanza inusuale che studenti facessero corsi online. Oggi ne proliferano di continuo. Qual è la caratteristica peculiare dei vostri corsi?

    P. Pinelli. La peculiarità dei nostri corsi è quella di trattare temi come l'educazione allo sviluppo e la solidarietà internazionale, con la metodologia innovativa della formazione online, che solitamente non si occupa di questi argomenti.

  • 25 marzo 2007: dopo 50 anni dai tratti di Roma, approvata al “Dichiarazione di Berlino”

    BERLINO ( 29 marzo) - Il 25 marzo scorso a Berlino 27 capi di Stato e di governo dell’Unione Europea hanno approvato la “Dichiarazione di Berlino”, in occasione della celebrazione del 50/mo dei Trattati di Roma, firmati il 25 marzo 1957.

    Le celebrazioni sono state una buona occasione di rilancio dell’Europa, un momento di riflessione e di impegno per il futuro stesso dell’Unione, per proseguire sul cammino voluto dalla firma dei trattati di Roma mezzo secolo fa.

  • Trento aderisce alla Campagna del Millennio

    EVENTI ( 27 marzo) - Lo scorso dicembre, il Comune di Trento ha aderito all’iniziativa planetaria lanciata nel 2002 dalle Nazioni Unite, la Campagna del Millennio. Per celebrare, il Comune ha organizzato due giornate di incontri e riflessione.

    Il 30 e 31 marzo Piazza Duomo sarà il teatro di molte attività. Giochi, laboratori, stand informativi e di sensibilizzazione, un open space cittadino, testimonianze, musica, spettacoli e molte altre sorprese.

  • Chiquita: le banane “dieci e lode” rimandate a settembre

    COLOMBIA (28 gennaio) - La multinazionale statunitense Chiquita, il noto brand delle banane “dieci e lode”, ha dichiarato al Tribunale Federale di Washington, di aver pagato in cambio di protezione oltre 1.700.000 dollari per finanziare i paramilitari dell'Autodifesa Unita della Colombia - AUC -, gruppo armato illegale di estrema destra fondato dal boss del narcotraffico Mancuso.

    L'AUC è accusato da anni di essere al centro di traffici di droga internazionali, di essere responsabile di omicidi, massacri e rapine compiuti spesso con l’appoggio del governo, come dimostrano i tanti procedimenti giudiziari aperti a carico di uomini politici, molti dei quali legati al Presidente colombiano Uribe.

Pagine