Salta al contenuto principale
Aiuti alimentari per famiglie degli ex ragazzi in situazione di strada
Grazie al progetto “Vamos Juntos” cofinanziato dalla Delegazione dell’Unione Europea in Angola, implementato dal VIS in partenariato con i Salesiani di Don Bosco, ICRA e Samusocial International, è stato possibile dare supporto alle famiglie degli ex minori in situazione di strada che si trovavano in maggiore difficoltà a causa della pandemia.
In Palestina e Israele le strade tornano deserte
Purtroppo l’emergenza legata al coronavirus continua sia in Palestina sia in Israele. Risulta difficile capire se e quando la situazione tornierà a migliorare con un’importante riduzione delle persone positive (attualmente in Israele circa 2 mila casi al giorno, in Palestina circa 300 al giorno).
In Palestina un aiuto per l'ospedale oncologico e per quello per neonati prematuri
Al via due importanti progetti in Palestina per aiutare il Paese ad affrontare la grave emergenza sanitaria relativa al Covid-19 che continua ad aggravare la situazione palestinese e il suo fragile sistema sanitario. Sono centinaia, infatti, i nuovi casi registrati ogni giorno: ad oggi, secondo le stime ufficiali, i casi positivi risalgono a 14.838, 84 morti e 6.289 guariti.
In Tigray l'occupazione femminile viaggia sulle onde radio
Il programma radiofonico è stato creato all’interno del progetto DEAL, parte del Programma SINCE finanziato dall’Unione Europea tramite l’Ambasciata italiana di Addis Abeba.
Senegal al bivio: Covid-19 o fame?

La nostra capo progetto a Tambacounda, Tiziana Meretto, ha scritto questa testimonianza su alcune iniziative di supporto a giovani le cui attività sono state colpite dai blocchi previsti dal lockdo

Iscriviti a Dal campo